Breaking News

Un nuovo sito sul cambiamento climatico.

Global warming, scongelamento del permafrost, riduzione delle calotte polari…siamo quasi stufi di leggere quanto sta accadendo e forse anche di raccontarlo agli amici e parenti, ma abbiamo dei figli e ci preoccupiamo per il mondo che conosceranno i loro figli.

Ma forse già la nostra prole dovrà fare i conti con questo sconvolgimento ambientale.

Tutto cambierà, il mondo che conosciamo ora, le false comodità di cui fingiamo essere indispensabili…presto crolleranno sotto il peso della nostra poca consapevolezza di quanto sta accadendo.

Non ci preoccupano le sorti del nostro ambiente, oramai abituato alla violenza delle attività umane, ma della continuazione della specie umana.

Forse, se riusciremo a superare quella che rappresenterà certamente la più grande sfida del genere umano, si presenterà una nuova spinta evolutiva consapevole del fatto che siamo solo un piccolo anello biologico del mondo che ci circonda.

Smetteremo di parlare di Biologico, senza comprenderne il significato.

Smetteremo di contrastare l’Ogm, quando non avremo più di che sfamarci.

Non so se troveremo un nuovo equilibrio…ma se ciò accadrà, continueremo la nostra esistenza sulla braccia delle immense personalità che ci hanno avvisato nel passato e a cui non abbiamo dato alcun ascolto.

Ci ricorderemo, forse con un triste sorriso, dell’uomo consumatore…quel consumatore insaziabile che lavorava per comprare cose inutili e si dimenticava di vivere la quotidianeità.

“...un consumatore soddisfatto sarebbe una catastrofe per la società dei consumi, per la quale invece i bisogni devono sempre essere risorgenti, non devono mai avere fine; i consumatori devono essere insaziabili, alla perenne ricerca di nuovi prodotti, avidi di nuove soddisfazioni in um ercato che sforna contunuamente prodotti nuovi ed inediti. Oramai anche insaziabili nei rapporti personali, d’amore, familiari nella perenne ricerca di nuove sensazioni.

Consumiamo ogni giorno senza pensare, senza accorgerci che il consumo sta consumando noi e la sostanza del nostro desiderio. E’ una guerra silenziona e la stiamo perdendo“.

Zygmunt Bauman

Ultime notizie

View all posts

Il costo economico dei punti di non ritorno

Oltrepassare i punti di non ritorno aumenterà notevolmente il costo economico del Cambiamento Climatico. Quando si parla di “punto di

Attribuzione delle precipitazioni estreme all’influenza umana

Attributing intensification of precipitation extremes to human influence Data di ricezione:15 August 2013 Autori: Xuebin Zhang, Hui Wan, Francis W.

Charles David Keeling

Sua la notevole scoperta dei cicli naturali stagionali dell’anidride carbonica atmosferica sovrapposti alla crescita causata dovuta ai combustibili fossili

Differenza tra Clima e Tempo

“Abbiamo sempre detto che quando si guarda il tempo non è come il clima. Questo è ancora vero a livello

Link affidabili sul cambiamento climatico

Un elenco costruire per avere una panoramica delle fonti sul cambiamento climatico e global warming

Un futuro per il pianeta, un futuro per i pazienti

Un manifesto creato da un gruppo di medici che auspica un ruolo “attivo” della categoria nell’ambito del cambiamento climatico DI

Misure di protezione contro radioattività

Quali sono le misure di protezione contro incidenti nucleari o per il pericolo sempre più attuale legato alla radioattività in generale.

Niente più sughero.

Nuova conseguenza del cambiamento climatico? Probabilmente la maggior parte delle persone conosce il sughero, anche grazie ai tappi che chiudono

Genere, Generazioni e Cambiamento Climatico.

di Prof.ssa Bruna Bianchi La prof.ssa Bruna Bianchi ci offre un nuova prospettiva sull’impatto del Cambiamento Climatico davvero interessante, con

Cartografia ed orientamento

Come orientarsi nel mondo se non abbiamo mezzi tecnologici a disposizione?
Usando i mezzi che da sempre sono a nostra disposizione

risorse video