Luca Mercalli risponde a Carlo Rubbia, premio nobel…ma per la fisica.

Luca Mercalli risponde a Carlo Rubbia, premio nobel per la fisica, che è intervenuto a sproposito su un argomento di cui non ha alcuna competenza e conoscenza.

E’ proprio un classico esempio di fake news, ancor più grave perchè proveniente da uno studioso premio nobel e su un argomento cosi delicato ed importante per il nostro futuro come il cambiamento climatico.

Non si può far parlare tutti su tutte le cose.

Antonio Bernabei

Antonio Bernabei

Laureato in Giurisprudenza, si specializza in Knowledge management nel campo dell'economia e dell'informazione. Sta sviluppando un modello di analisi nel campo dell' Io Digitale per la gestione, raccolta ed utilizzo dei dati come patrimonio individuale. Si occupa di raccogliere dati sull'informazione scientifica legata al mondo dell'alimentazione biologica e cambiamento climatico.


Tags assigned to this article:
carlo rubbialuca mercalli

Related Articles

Ultima Chiamata_last call: il documentario integrale

Questo bellissimo documentario, con la regia di Enrico Cerasuolo, racconta la più grande opportunità che ha avuto il genere umano per salvare il proprio futuro.

Riscaldamento globale per cause naturali?

Gli scettici dei cambiamenti climatici creati dall’uomo offrono varie cause naturali per spiegare perché la Terra abbia riscaldato 1,4 gradi

Ugo Mattei: impronta ecologica e batteria del telefono!

Un grande intervento del Prof. Ugo Mattei. Una nuova economia è possibile.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: